Acerca de

acli-catania.jpg

Il Sistema Acli

La cittadinanza attiva

network_acli.jpg

Le ACLI sono un sistema diffuso e organizzato sul territorio di esperienze associative e imprese che promuove il lavoro e i lavoratori, educa ed incoraggia alla cittadinanza attiva, difende, aiuta e sostiene i cittadini, in particolare quanti si trovano in condizione di emarginazione o a rischio di esclusione sociale.

 

Le ACLI promuovono una rete di imprese di carattere sociale impegnate in vari ambiti accomunati dalla volontà di rispondere ai bisogni dei cittadini.

 

1) CAF ACLI

Il CAF ACLI, il Centro di Assistenza Fiscale opera attraverso un sistema diffuso di società territoriali e assistenza fiscale alle famiglie, ai lavoratori dipendenti e ai pensionati.

2) PATRONATO ACLI

Il Patronato ACLI è un ente di diritto privato che, come previsto dalla legge 152/01, svolge un servizio di pubblica utilità offrendo consulenza in materia previdenziale, assistenziale e socio-sanitaria.

3) FAP

All’interno del sistema Acli a occuparsi di diritti di anziani e pensionati è la FAP (Federazione Anzione e Pensionati).

La FAP, un’associazione nata per dare continuità e riconoscibilità all’impegno delle ACLI.

  • Come cittadini, componenti attivi della società;

  • Come protagonisti della vita sociale e politica che, anche da pensionati, continuano a partecipare attivamente alle iniziative delle organizzazioni dei lavoratori;

  • Come portatori di valori sociali, etici e spirituali;

  • Come destinatari legittimi di servizi, assistenza e sostegno quotidiani.

 

Alla FAP possono aderire i pensionati e gli anziani che ne condividono la proposta associativa.

Si diventa socio attraverso la richiesta della tessera associativa o attraverso le ACLI e le altre Associazioni specifiche e professionali da esse promosse.

Il socio FAP ha la possibilità di:

  • Partecipare all’attività associativa;

  • Usufruire dei servizi, convenzioni e opportunità definite in ogni provincia;

  • Per maggiori informazioni ci si può rivolgere alle sedi regionali e provinciali FAP e/o alle Associazioni e ai Servizi del movimento ACLI.

4) ACLI TERRA

All’interno del sistema Acli a occuparsi di agricoltura è Acli Terra.

Acli Terra è l’Associazione nazionale professionale agricola che opera nel mondo rurale, in tutta Italia, a sostegno dello sviluppo delle persone e dei territori.

 

Persegue obiettivi di promozione, di tutela e di rappresentanza degli operatori agricoli e rurali, anche inoccupati, disoccupati o pensionati.

Promuove e attiva progetti e iniziative, anche mediante accordi e convenzioni con altri soggetti sociali, Enti e Istituzioni, al fine di realizzare numerosi interventi di promozione a favore di quanti operano, a diverso titolo, nel mondo agricolo e di diffondere buone pratiche.

5) US ACLI

All’interno del sistema Acli a occuparsi di sport è l’Unione Sportiva Acli.

L’Unione Sportiva Acli è promossa dalle Acli per favorire, sostenere e organizzare attività motorie, ludiche e sportive rivolte a soggetti di ogni età e di ogni condizione, con particolare attenzione alle persone più esposte a rischi di emarginazione fisica e sociale.

 

L’associazione pone un’attenzione privilegiata ai bambini e ai giovani, non soltanto perché lo sport rappresenta una delle più “facili” attività di ricreazione, di aggregazione e di impegno, ma soprattutto per il fondamentale ruolo educativo e formativo che l’USAcli attribuisce alla pratica motoria, ludica e sportiva.

L’Unione Sportiva Acli mette in campo:

  • più di 40 specialità sportive con manifestazioni agonistiche;

  • attività motorie e ricreative per tutte le età;

  • iniziative di educazione alla salute, al rispetto della natura e dell’ambiente;

  • attività formative e di aggiornamento per operatori e figure professionali dello sport;

  • consulenza giuridica e fiscale alle società sportive affiliate.

6) CTA TURISMO

All’interno del sistema Acli a occuparsi di turismo è il CTA (Centro Turistico Acli).

 

Gli obiettivi del Cta sono:

  • contribuire a trasformare il “turista” in “viaggiatore consapevole e responsabile” verso il territorio che visita, ma soprattutto verso la realtà sociale con la quale viene in contatto;

  •  gestire il turismo sociale con una “nuova qualità”, non solo per quanto riguarda il “prodotto turistico” e la sua accessibilità economica ma soprattutto nel rapporto con l’utente, specie se appartenente a quella categoria di “soggetti deboli “quali gli anziani, i disabili, le famiglie con bambini, i migranti;

  • essere “associazione di promozione sociale” competente, diffusa sul territorio in sinergia associativa, al servizio dei soci e in rapporto con le Istituzioni.

7) COORDINAMENTO DONNE

Il Coordinamento donne dà visibilità alla presenza femminile sia nel contesto associativo sia in quello sociale e pro-muove le competenze e i percorsi di assunzione di responsabilità femminili. La presenza delle donne nelle Acli costituisce un filo rosso costante nella loro storia.

8) GIOVANI DELLE ACLI

Giovani delle Acli promuovono l’aggregazione dei giovani al di sotto dei trentadue anni con percorsi di educazione e formazione alla politica, all’impegno civile e alla cittadinanza attiva.

GA oggi è presente nella maggioranza delle provincie d’Italia ed è un movimento in grado di esprimere una politicità e un’esperienza educativa incisiva.

 

Mentre nei territori i gruppi danno vita a momenti di discussione, riflessione, attività (dall’organizzazione di vacanze formative, a convegni, a iniziative e feste), il livello nazionale si caratterizza per due eventi: il Congresso nazionale e l’Agorà.

Quest’ultimo è un evento aperto dove oltre 300 ragazzi da tutta Italia possono interagire direttamente con alcuni autorevoli relatori su temi importanti per l’esperienza di azione sociale più recente.

Grande successo hanno inoltre i campi estivi, veri e propri momenti di formazione umana e politica organizzati dai territori in collaborazione con la Segreteria nazionale in diverse zone d’Italia.

9) ENAIP

All’interno del sistema Acli a occuparsi di formazione è l’ENAIP (Ente nazionale Acli istruzione professionale?

 

Le ACLI nascono per fare formazione sociale, per promuovere lo sviluppo della persona sia attraverso la formazione sia attraverso l’azione sociale.

 

A tal proposito, l’ENAIP offre servizi per l’istruzione, la formazione professionale e il lavoro.