Acli Catania: grande successo per “Sicilia in Danza”con più di 60 scuole coinvolte

Una giornata all’insegna della danza per le Acli di Catania. Si è appena conclusa la manifestazione regionale “Sicilia in Danza”, presso il Palacatania, organizzata da US Acli Catania, Us Acli Sicilia, promossa dalle Acli Catania.

Una giornata di grande festa e di sorrisi, che ha permesso a più di sessanta scuole di danza, provenienti da tutta la Sicilia, di tornare alla normalità dopo anni di pandemia e restrizioni. Una grande partecipazione anche di pubblico, appassionato di danza e non solo.

A tutti i presenti sono state donate delle coppe di partecipazione.

“Questo per noi è il primo evento regionale dopo due anni di stop” – afferma Stefano Urso, presidente Us Acli Sicilia. Siamo felici ed emozionati di rivedere la gioia negli occhi di chi si dedica alla danza e allo sport in generale”.

“Questo primo evento regionale ci ha impegnati davvero molto e siamo felici dell’esito e della numerosa partecipazione – afferma Franco Tosto, presidente Us Acli Catania.“Inizia finalmente la stagione dei grandi eventi in nome dello sport che unisce”.

“E’ davvero emozionanteafferma il presidente Acli Catania Maugerivedere tutte queste persone riunite oggi, in nome di una passione, ovvero la danza. La danza abbatte ogni differenza generazionale e noi siamo davvero entusiasti di aver promosso questa iniziativa, dopo il successo dell’Agorà Nazionale dei Giovani delle Acli, che si è svolta proprio a Catania. Complimenti – conclude Maugeri – agli organizzatori, che hanno curato tutto nei minimi dettagli, e in particolare modo a Filippo Marino, che ha assunto la direzione artistica della manifestazione”.

All’evento presenti: il presidente Us Acli Stefano Urso, il presidente Us Acli Catania Francesco Tosto, i componenti della presidenza US Acli Catania Giuseppe Todaro, Salvo Tosto, il presidente provinciale Acli di Catania Ignazio Maugeri ed ed il direttore artistico Filippo Marino.



3 visualizzazioni0 commenti