CATANIA – Dopo lo stop causato dall’emergenza sanitaria, riparte la stagione congressuale delle Acli su tutto il territorio nazionale e domenica 6 settembre 2020, alle ore 16.00 presso l’Hotel Nettuno di Catania (Via Ruggero di Lauria 121), si celebrerà il 26° Congresso provinciale delle Acli di Catania dal titolo “Nuove prospettive per la società di domani”.

Il congresso è il percorso più importante della democrazia interna dell’associazione e la sua celebrazione costituisce il momento conclusivo di un cammino partecipato che coinvolgerà le socie ed i soci che animano i vari circoli delle Acli presenti sul territorio provinciale.
Sarà un momento di dibattito e di confronto sul futuro dell’Associazione, che da anni opera nel territorio catanese, e di riflessione al fine di analizzare con un approccio propositivo le problematiche della società odierna.

Durante il congresso provinciale, verrà eletto il Consiglio provinciale per il periodo 2020-2024 che a sua volta eleggerà il presidente provinciale.

“L’incontro di domenicaafferma il presidente delle Acli di Catania Agata Aiellooltre che per rinnovare i membri del Consiglio provinciale, sarà l’occasione per un dibattito proficuo su quanto sia ancora possibile fare per sanare le evidenti fratture e i divari esistenti attualmente all’interno della nostra Comunità”. “Sono innumerevoli – conclude il presidente Aiello – le fragilità emerse soprattutto negli ultimi mesi, bisogna quindi capire in che modo sarà possibile andare incontro alle nuove esigenze e ai nuovi bisogni della Comunità”.

Ecco il programma del Congresso

ore 16.00 Riflessione spirituale
ore 16.15 Apertura lavori e adempimenti congressuali
ore 16.30 Relazione del Presidente provinciale Agata Aiello
ore 17.00 Saluti istituzionali
ore 18.00 Apertura del dibattito congressuale

Share This Story!

Nessun Commento

You can post first response comment.

Leave A Comment

Per favore inserisci il tuo nome Per favore inserisci un indirizzo email valido Please enter a message.