Oggi le famiglie stanno attraversando un momento di particolare vulnerabilità: sono sempre più sole, impoverite, ostacolate nel loro rigenerarsi, affaticate nell’adempiere le loro vitali funzioni sociali. Molte di esse si trovano nella morsa di timori e preoccupazioni, strette in una sensazione di precarietà, che è divenuta “quotidiana normalità”. Nonostante tutte queste difficoltà, però, un dato […]

Leggi Ancora...